• Alessandro Docali

“S-cool” – Secondo incontro nazionale sull’Educazione Parentale in Italia

Si è appena concluso S-Cool, il Secondo Incontro Nazionale sull’Educazione Parentale in Italia. In Italia, come in numerosi Paesi è legale non mandare i propri figli a scuola e educarli personalmente. 



La Costituzione Italiana è molto chiara al riguardo, citiamo l’articolo 30 e 33: “E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire, educare i figli […] nei casi di incapacità dei genitori, la legge provvede a che siano assolti i loro compiti”; “L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento. Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione”. Quando si sente parlare della “scuola dell’obbligo”. Spesso si è portati a dare per scontato che la scuola di per sé sia un obbligo, mentre invece questa frase è una generalizzazione. L’istruzione è un obbligo, ma il modo in cui ottenerla rimane a discrezione del genitore.

L’Educazione Parentale è la scelta educativa più genuina e innovativa che possiate fare oggi e a darne testimonianza sono intervenute a questo meeting Luisa Morici e Sybille Kramer, che hanno raccontato la loro esperienza di mamme homeschoolers ricordando quando i loro figli erano piccoli, e presentandoci il lavoro che hanno svolto insieme a loro.





Abbiamo avuto come ospite a S-Cool anche Maurizio Parodi, Dirigente Scolastico, che ci ha parlato di come la scuola faccia male, illustrando la realtà scolastica da un punto di vista interno con una lucidità e precisione disarmanti.



Jacqueline Pirtle ci ha poi spiegato come fare a gestire la propria vita e quella della propria famiglia per ottenere il meglio da tutte le situazioni, anche quelle più difficili; mentre Andrea Conti ci ha portato a fare un excursus sulla conoscenza umana, sulle origini dell’uomo e con occhio critico ha analizzato la società odierna e il ruolo delle multinazionali e delle ditte farmaceutiche, che traggono vantaggio dalla disinformazione e dalla manipolazione della realtà.





L’Educazione Parentale è uno stile di vita, non una semplice alternativa alla scuola. Il filo conduttore di tutto il meeting è stato il benessere psicofisico dei propri figli e quello dei genitori. Senza felicità e salute non si può stare bene, e l’homeschooling offre le condizioni adatte per il raggiungimento di entrambe. Lo stesso tema si ritrova sfogliando le pagine del libro Homeschooling. L’Educazione Parentale in Italia, il libro di Erika Di Martino presentato in anteprima a S-Cool 2014. Qui si trova un estratto del libro. Erika Di Martino, madre di quattro figli che non sono mai andati a scuola, si occupa di Educazione e Homeschooling da anni. E’ la fondatrice del Network Italiano www.educazioneparentale.org. Laureata in lingue, scrittrice, family & life coach e social community manager, ha lasciato l’insegnamento per dedicarsi alla diffusione dello stile di genitorialità ad alto contatto tramite il suo lavoro di consulente personale e organizzatrice di convegni. Erika ha collaborato con numerose testate giornalistiche e ha partecipato a diverse trasmissioni televisive ed eventi, spiegando a milioni di persone come si possa istruire i propri figli al di fuori del sistema scolastico tradizionale. Erika è un attivista sociale che attraverso la sua esperienza personale porta avanti la rivoluzione del sistema educativo e del ruolo della famiglia nella società odierna.



Quest’anno si è registrata la partecipazione di più di un centinaio di famiglie e l’atmosfera è stata veramente speciale. L’incontro si tiene a Rimini dato che una splendida famiglia, quella di Dennis e Petra e i loro tre giovani homeschoolers, mette a disposizione le proprie strutture ricettiva, in questo caso il Camping Italia e l’annesso albergo. Il loro sostegno e le loro doti organizzative sono state vitali per la buona riuscita dell’incontro.



Ecco qualche commento dei partecipanti a S-Cool 2014.

Per me è stata un’esperienza molto interessante, è utile confrontarsi e avere conferme! sono grata alle persone che hanno condiviso la loro esperienza regalandoci tanti spunti! grazie di cuore!Da più di un anno giro per l’Italia per presentare i miei studi, le mie ricerche e sperimentazioni di gruppo… mai mi era capitato di aver trovato una simile preparazione e apertura da parte dei genitori. Ho conosciuto persone consapevoli e informatissime. Complimenti. Tutta la mia stima nei vostri confronti! Avanti così!È stato bellissimo, utilissimo. Sono stati presentati diversi approcci per fare Homeschooling, opinione del dirigente scolastico, musica, teatro, spiaggia. Genitori che condividono attachment parenting, bambini che si potevano sporcare, potevano essere scalzi, potevano socializzare, senza che uno continuamente urla no questo no altro, non disturbare…tanta armonia tra i genitori e bambini, molto tranquillizzante, tanta felicità, entusiasmo. Ci siamo sentiti LIBERI di esprimerci nella nostra vera essenza pur essendo DIVERSI. Ognuno di noi si e‘ sentito a proprio agio. Armonia,pace e serenità avevano libertà di circolare. Grazie di cuore. Buon cammino a tutti.Questi giorni sono stati ricchi di emozioni per noi è cambiato veramente tutto. Ci siamo confrontati con altri genitori che incredibile amano i loro figli …si perché si comincia proprio così dall’amore: mamme che allattavano i bimbi cresciutelli, ragazzi che in piena adolescenza ascoltano gli adulti che giocano a nessuno di loro è stata strappata la fanciullezza. Se penso che in terza elementare siamo stati rimproverate dalle insegnanti perché nostra figlia portava i peluche a scuola con la tipica frase che oramai era grande e non doveva… Se tuo figlio ha carattere e si discosta dall’omologazione scolastica viene ripetutamente umiliato schiacciato. Siamo arrivati a Rimini con questo bagaglio pesante, ma al rientro durante il viaggio eravamo tutti felici e ci siamo detti che avremo iniziato un nuovo viaggio anche nella vita.Una delle esperienze più arricchenti della mia vita. Una comunità fatta di famiglie che mettono a disposizione il loro tempo, il loro entusiasmo, le loro difficoltà, la loro energia per fare in modo che i nostri figli siano artefici di un mondo migliore.



79 visualizzazioni
Scelta Etica ASD
Via A. Canova, 2 - San Pietro di Legnago (VR)
T. 338 345 3347 - info@sceltaetica.it